Food tips – Aria di novità primaverili a Milano

Aria di primavera a Milano.

Che con se ha portato un bel po’ di nuove aperture in tema food da sperimentare nella nuova stagione.

Io ovviamente non me ne sono lasciata scappare nemmeno una. Ed eccomi pronta i miei nuovi food tips milanesi per voi. Leggete un po’ sotto.

IMG_7982

Boul & co

Si parte da Boul & Co., il primo bowl bar che parla italiano. In questo periodo in cui le poke bowl proliferano davvero in ogni angolo della città, questo nuovo locale adiacente a Piazza XXV Aprile, abbandona le tradizionali varianti hawaiiane, per riportarci un po’ di più con i piedi per terra, o meglio, su suolo italiano.

La formula della bowl che tanto ci piace resta, ma gli ingredienti sono tutti italianissimi, dalla burrata pugliese ai pomodorini datterino, dai gamberi di Mazara del Vallo alla granella di pistacchi.

L’indecisione su che variante scegliere all’interno del menù è tanta, anche perché ognuna ha un nome particolarissimo e divertente (e con una soria dietro, che lo staff è pronto raccontarti per farti appassionare ancora di più): meglio un Uai Not o un Tonnè, un Sisily o un Let’s Amalfi?

Nell’indecisione, vale la pena ordinare più di una boul. Tanto si lasciano divorare in pochi minuti. E proprio quando stai rassegnandoti al fatto che hai quasi finito di divorarti la tua boul preferita, ecco la sorpresa sul fondo: ogni boul nasconde una frase ad hoc. La mia era “la prima boul non si scorda mai”. Assolutamente d’accordo.

  • Boul & Co. - Milano
    Boul & Co. - Milano

Nice to know: se andate da Boul & Co. , potete lasciare su un bigliettino una frase che suggerite per il fondo della boul. Ogni mese l’autore della frase più creativa riceverà a casa la proprio boul con frase personalizzata. Via alle idee creative.  🙂 

Avo Brothers

Avocado sempre più presente in tutto questo trend di poke bowl appena menzionato, ma più che mai protagonista assoluto da Avo Brothers, in corso XXII Marzo.

Aperto dalle 8.00 alle 18.30 (ma io sono riuscita a sfruttare uno special opening a cena, siamo speranzosi che ce ne siano altri presto), verde verdissimo come ogni avocado che si rispetti, questo localino offre piatti originalissimi e coloratissimi, che spaziano dalle açai bowl dolci perfette per colazione ad insalatonetoast perfetti per un pranzo da leccarsi i baffi, fino a tutta una serie di tapas deliziose per accompagnare un aperitivo tra amici, come le chips di patate dolci con hummus di barbabietola di cui mi sono letteralmente innamorata.

Minimo comun denominatore di (quasi) tutti i piatti: l’avocado, of course. Ci sono persino la pizza di avocado e gli avocado toast su base di patata dolce al forno che invito tutti ad assaggiare.

Inutile dire che, dopo aver trascorso un paio d’ore lì dentro, ne sono uscita che mi stavo per tramutare io stessa in un avocado vivente, tanto ne avevo mangiato. Ma dicono sia un grasso buono no?! Convinciamocene. 🙂

“Clap clap” perfino ai quadri alle pareti: la donnina con cappello a forma di avocado slice me la metterei volentieri in casa. Così come la copertina di “Avogue”.

Tutto instagrammabilissimo, ça va sans dire.

  • Avo Brothers - Milano
    Avo Brothers - Milano

Honesty Club

E poi, dai colori pastello del mondo healthy e poke bowl, si passa all’estremo opposto: il viola, bianco e nero di Honesty Club, il nuovo concept di “club” appena nato a Milano.

Bianco e nero il pavimento a scacchi di tutto il locale. Bianco il primo spazio, aperto a tutti. Nera la sala al piano rialzato, a cui si accede esclusivamente su invito. Viola il tratta d’unione tra i due spazi: dall’insegna al menù (uguale per entrambe le aree, spazia dai cocktail agli appetizers fino a risotti e secondi gourmet)  fino alle pareti del bagno stesso.

Il criterio per essere invitati? Niente a che vedere con membership a pagamento o attività da influencer sui social. Qui quello che conta è la vita vera, i contenuti che si hanno da condividere, con gli amici con cui si viene da Honesty, ma anche e soprattutto con nuovi incontri che si possono fare nella “stanza nera”. Honesty Club vuole essere una sorta di “Linkedin dal vivo” per i milanesi troppo spesso nascosti dietro lo schermo di un pc. Per conoscere amici di amici, immergersi in conversazioni stimolanti e, perché no, esplorare anche nuove opportunità di sinergie lavorative. Un nuovo concept niente male, diciamocelo. L’unica domanda rimane: chi sarà ritenuto sufficientemente smart da poter permettersi il passaggio da bianco a nero?!

  • Honesty Club - Milano
    Honesty Club - Milano

Meritano una mention anche il dehors fuori, perfetto per incontrarsi nei prossimi brunch primaverili. o fumarsi una sigaretta in un momento di pausa delle serate con dj set che inizieranno a scandire le settimane di Honesty, e i sette specchi sulla parete in fondo del locale, ognuno dei quali rappresenta uno dei sette vizi capitali, e lo riprende sia nella forma che nella cornice.

Secondo voi, io in quale mi sono letteralmente rispecchiata di più? 😉

 

 

Honesty Club - Milano
Honesty Club – Milano

 

Riassumendo, un brunch da Avo Brothers a base di avocado e risate tra amici, uno stop veloce (o ancor meglio un delivery a fine giornata) per assaggiare una nuova proposta di Boul & Co., una cena da Honesty per unire buon cibo a conversazioni smart e nuove conoscenze. Direi che questa primavera milanese sta partendo nel migliore dei modi, non trovate?

 

Primi spunti da tenere presente soprattutto nei prossimi giorni di fervente Milano Design Week.

E poi…lascio anche a voi scovare nuovi angolini da suggerirmi. Si accettano più che volentieri consigli. Che siamo solo a inizio aprile e la primavera è ancora lunga. 😉

 

——————————————–

Boul & Co.

Via Gaspare Rosales, 1, Milano

www.boulandco.com

 

Avo Brothers

Corso Ventidue Marzo, 25, Milano

Tel: +02 4950 2504

www.avobrothers.com

 

Honesty Club

Ripa di Porta Ticinese, 79, Milano

Tel: 02 5811 3638

www.honestyclub.com

 

Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *