Back to my first love – I miei 8 (nuovi) posti del cuore a Milano

Milano. Nuovo lavoro, trasloco, nuova casa da sistemare. Ecco in breve come si sono svolti i miei ultimi due mesi. Motivo anche di una certa mia latitanza dal postare con regolarità.

Ma nel frattempo, anche se in sordina, ho continuato a lavorare per voi, eh.

Perchè tutti questi cambiamenti hanno significato anche nuova vita milanese. Da foodies milanese, a voler ben specificare.

E sono un bel po’ i ristorantini che ho iniziato a sperimentare nei miei brunch, aperitivi e cene delle ultime settimane a Milano.

Qui per voi una selezione delle 8 migliori scoperte.

Magari arrivo tardi e molti di questi indirizzi li conoscete già (un ripassino, in ogni caso, male non fa), magari invece ve li eravate persi (male, molto male). In ogni caso, leggete un po’ qui sotto.

Ofele - Milano
Ofele – Milano

 

 

1) OFELE’

Si parte da Ofelé, strategicamente localizzato davanti allo studio di Bikram Yoga Navigli (ve ne ho già fatto una testa così in uno degli ultimi post, ricordate?). L’ho scoperto prendendo una tazza di caffè americano in un sabato pomeriggio in cui ero arrivata in anticipo per la lezione. Ci sono tornata subito il sabato successivo, a fine lezione, per un brunch con le amiche a base di uova, pancakes salati al salmone e centrifugati di frutta e verdura. Ho dovuto soprassedere sulle giganti fette di torta che mi chiamavano a gran voce dal bancone, che altrimenti l’ora e mezza a sudare come una pazza praticando asanas sarebbe stata vanificata troppo rapidamente, ma mi dicono fossero deliziose. Inutile dire che, vista la frequenza con cui bazzico lo studio di Bikram, ci tornerò spesso, molto spesso.

 

Ofele - Milano
Ofele – Milano
Ofele - Milano
Ofele – Milano
Ofele - Milano
Ofele – Milano
Ofele - Milano
Ofele – Milano

 

2) MANTRA RAW VEGAN

Poi c’è Mantra, nella mia lista di indirizzi da provare da ancor prima di andarmene da Milano due anni fa, fate un po’ voi. Ecco, ora, a posteriori, posso dirlo: ho fatto davvero male a perdermi la cucina raw di questo locale delizioso per così tanto tempo. E’ stato teatro di una cena con l’amica di sempre dopo un 14 ore no-stop di ufficio che solo uno squisito piatto di Spag Curry (spaghetti di alghe kelp al curry verde con julienne di verdure) e un’insalatona Insy Wak (con alghe e misticanza, vinaigrette al lime e tahini, pickles di cetrioli, spuma allo zenzero, etc etc) hanno saputo risollevare. Ed è diventato subito anche fornitore ufficiale di molti miei pranzi in ufficio (Dio benedica Deliveroo!). Inutile dire che degli spaghetti di alghe sono già diventata addicted. Poi mi sa che il prossimo passo sarà ordinare anche i loro famosi Mantra cold pressed juices. Che sicuramente in vista della prova costume in avvicinamento male non faranno.

Mantra Raw Vegan - Milano
Mantra Raw Vegan – Milano
Mantra Raw Vegan - Milano
Mantra Raw Vegan – Milano

 

3) V3 RAW

Sempre sulla scia del raw, vegan, healthy etc. etc. che piace tanto a me, vi propongo anche V3 Raw. In verità ho scoperto prima la loro pagina Facebook, che organizza allenamenti di corsa il sabato mattina, con brunch a seguire, o il martedì sera. Poi, non avendo ancora trovato una data compatibile con la mia agenda delirante per potervi partecipare anch’io, ho deciso per optare per la solita corsetta fai da te in solitaria. A seguire però un bel centrifugato dissetante e multivitaminico da V3 Raw, che guarda caso è proprio sul tragitto di ritorno dai Giardini Montanelli a casa. E perchè non tornarci poi anche per un bel pranzo all’aperto a base di insalatone super energetiche e avocado toast particolari? Questa ubicazione strategica a soli 5 minuti a piedi da casa mi fa supporre che sarò qui molto, ma molto spesso.

 

V3 Raw - Milano
V3 Raw – Milano

 

4) RIAD FOOD GARDEN

Sempre a pochi passi da casa (chiedetemi perchè ero in fissa con Viale Piave e dintorni!), altra nuova scoperta è Riad Food Garden. Sperimentato, con successo, già per il brunch durante la prima domenica di trasloco. Buffet di insalatone e piatti freddi, un piatto caldo a scelta, caffè a volontà e deliziosi dessert per addolcire la dura pillola rappresentata da una quarantina i scatoloni da svuotare. Ambiente 100% accogliente, tra il verde di decine di piante, arredi semplici e personale attento e disponibile. Mi dicono che la sera non c’è cena, ma aperitivo fino alle 22, con servizio al tavolo di pinzimonio, hummus e vari assaggini (leggasi: ci puoi fare comunque l’equivalente di una cena completa). Indovinate dove potrei convocare le amiche per il prossimo ritrovo serale all’aperto?

 

Riad Food Garden - Milano
Riad Food Garden – Milano
Riad Food Garden - Milano
Riad Food Garden – Milano

 

5) BOTANICAL CLUB

Il primo primissimo cocktail al termine del primo primissimo giorno del nuovo lavoro? Al Botanical Club in zona Isola (specifico, perchè ne hanno aperto anche un altro in Tortona). Cocktail ricercati, un’ottima proposta di piatti raffinati (la mia selezione: Rombo alla plancha, con gazpacho di piselli e patata viola, e Creme brûlée al chai tea, giusto per citarvene alcuni), luci soffuse e tante tante piante. A creare quella giusta atmosfera vagamente newyorkese che come primo giorno non è stata niente male. Ora non mi resta che provare anche il gemello in Via Tortona, con tavolini all’aperto che si sposano benissimo con le prossime serate primaverili. Voi ci siete già stati?

The Botanical Club - Milano
The Botanical Club – Milano

 

6) LILE IN CUCINA

Altro suggerimento che non potrà certo deludervi per cena: Lile in cucina. Un’unica sala, pochi coperti, luci soffuse. E i gessetti sul tavolo. Per sbizzarrire il proprio estro creativo nell’attesa di piatti che sono a loro volta delle opere d’arte. Risotto alla robiola e frutti rossi in primis. E’ proprio qui che ero a cena con le amiche un paio di mesi fa mentre si discuteva del mio probabile, ma non ancora certo, ritorno a Milano. Una cena porta fortuna, non trovate? Che poi, vi ho detto cena, ma da Lile anche un pranzo non è certo da disdegnare. Che di piatti semplicemente buoni ce n’è sempre bisogno. E anche di un po’ di gessetti per colorare e gettare fuori tutto lo stress.

 

Lile in Cucina - Milano
Lile in Cucina – Milano
Lile in Cucina - Milano
Lile in Cucina – Milano

 

7) DROGHERIA MILANESE SAN MARCO

Altra amica da rivedere una volta tornata a Milano, altra cena. Questa volta alle Drogherie Milanesi. Ma non in quelle in Conca del Naviglio, prime nate, bensì nella più recente Drogheria Milanese in via San Marco. Stessa formula in stile tapas bar, stesso arredo industriale. Impossibile non stare bene davanti a tanti deliziosi piattini mentre ci si aggiorna sulle rispettive vite dopo mesi e mesi di lontananza. Che di aggiornamenti, ora, ce ne sarebbero già da condividerne di nuovi. Che ne dite, prenoto un’altra cenetta in Drogheria?

 

Drogheria Milanese San Marco - Milano
Drogheria Milanese San Marco – Milano
Drogheria Milanese San Marco - Milano
Drogheria Milanese San Marco – Milano

 

8) MILLELUCI TRATTORIA POP

E poi c’è stata la serata divertente. Quella in cui, nonostante il tour de force in ufficio e il pc in macchina per continuare poi a lavorare da casa, mi sono ritrovata seduta a tavola con un’improbabile parrucca azzurra in testa (i miei commensali non erano da meno, fidatevi), a cantare la Carrà e la Bertè a più non posso tra una portata e l’altra (buone tra l’altro, chi l’avrebbe mai detto!). Il tutto circondata da pareti colorate, luci al neon, poster anni 70 e bambole e giocattoli vintage sulle mensole. Il tutto è accadeva al Milleluci Trattoria Pop. Una sorta di Plastic in orario cena. Perfetto per questa nuova vita da lavoratrice incallita che alle 23 ti porta a abbandonare parrucca e occhiali glitterati (nel frattempo si erano aggiunti anche quelli) e ripiegare verso divano di casa e pc. Da ripetere, inutile dirlo.

 

Trattoria Milleluci Pop - Milano
Trattoria Milleluci Pop – Milano

 

Ecco, questo è il risultato delle mie prime settimane milanesi. Cibo healthy, cene con le amiche e qualche momento canterino in compagnia della Carrà.

Per le prossime uscite ho già una lista ben fornita di nuovi posticini da provare, ma sapete che la mia fame di novità non finisce mai: se avete ulteriori indirizzi dove mandarmi ben venga, abbondate con i consigli!

L’appetito, come si suol dire, viene mangiando, no?!

 


 

MANTRA RAW VEGAN

Via Panfilo Castaldi, 21, Milano

Tel: 02 89058575

www.mantrarawvegan.com

 

V3 RAW

Via Lazzaro Spallanzani ang. Regina Giovanna, 16, Milano

www.v3raw.com

 

OFELE

Via Savona, 2, 20144 Milano

Tel: 02 49500096

www.ofele.it

 

RIAD FOOD GARDEN

Viale Piave, 17, 20129 Milano

Tel: 347 5512885

www.riadfoodgarden.com

 

BOTANICAL CLUB

Via Pastrengo, 11, Milano

Tel: 02 36523846

www.thebotanicalclub.com

 

LILE IN CUCINA

Via Francesco Guicciardini, 5, Milano

Tel: 02 49632629

www.lileincucina.it

 

DROGHERIA MILANESE SAN MARCO

Via S. Marco, 29, Milano

Tel: 02 45488837

www.drogheriemilanesi.it

 

TRATTORIA MILLELUCI POP

Via Rosolino Pilo, 7, Milano

Tel: 02 29411250

 


 

Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *