Steve McCurry – From These Hands – Venezia

Metti una domenica di autunno a Venezia.

E la voglia di trascorrere un pomeriggio a base di arte e cultura.

Biennale già vista. Fondazione Prada può aspettare.

Perché da vedere, priorità su tutto, c’è Steve McCurry all’Arsenale.

 

Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia

 

Che io ami Steve McCurry è già assodato (ricordate l’entusiasmo incontenibile nel parlarvi della mostra a Monza??). Ad affascinarmi non sono solo gli scatti stessi, di una bellezza indubbia, ma anche e soprattutto le storie che si nascondo all’ interno di ognuno di questi. Chi è la persona ritratta? Cosa stava facendo prima di essere immortalata? Perché si trovava in quel luogo in quel momento?

Come dice Mc Curry stesso, l’ingrediente chiave di qualsiasi foto è la storia che racconta e le emozioni che è in grado di trasmettere e suscitare.

Vero per tutti i suoi scatti, quelli “storici”, in cui mi sono letteralmente immersa la primavera scorsa a Monza, e questi più recenti, in cui l’artista immortala i lavoratori di caffè, in tutta la loro dignità  e autenticità. Perché effettivamente quando beviamo uno dei nostri tre/quattro caffè giornalieri, ci pensiamo mai a tutto il lavoro che ci sta dietro?!?

Beh, un pensierino in più sulle singole storie che possono aver portato all’americano bevuto a colazione io l’ho fatto  camminando tra le riproduzioni gigantesche delle pagine stesse del libro From These Hands (realizzato in collaborazione con Lavazza) nell’ affascinante involucro della Tesa 113 dell’Arsenale.

E le consiglio decisamente anche a voi come passeggiata per il prossimo pomeriggio autunnale a Venezia.

Entro l’8 novembre però, non perdetevela!

 

 

 

Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia
Steve McCurry - From These Hands - Venezia
Steve McCurry – From These Hands – Venezia

E già che ci siete, vale la pena anche l‘ingresso alla Tesa 94 per ammirare l’installazione Liquid Light di Fabrizio Plessi. Fondamentale la spiegazione introduttiva di 5 minuti della guida, io qui non ve la svelo…lascio che un pizzico di curiosità vi porti anche qui!

Liquid Light - Fabrizio Plessi - Venezia
Liquid Light – Fabrizio Plessi – Venezia
Liquid Light - Fabrizio Plessi - Venezia
Liquid Light – Fabrizio Plessi – Venezia

 

PLESSI. LIQUID LIFE. IL FLUSSO DELLA MEMORIA. 1000 PROGETTI

Galleria Giorgio Franchetti, Ca’ d’Oro

PLESSI. LIQUID LIGHT

Tesa 94, Arsenale.

6 maggio – 22 novembre 2015

 

STEVE MC CURRY – FROM THESE HANDS

23 settembre – 8 novembre 2015

Tesa 113, Arsenale

http://arsenale.comune.venezia.it/?p=5648

 

Il resto della mia domenica veneziana? Lo trovate qui:

Ristorante Local – Venezia

Sfumature burgundi per un pomeriggio d’autunno – Venezia

 

 

Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *