La valigia perfetta – Estate Italiana (e non solo)

Ora, che io sia fissata con gli abbinamenti tra outfit e location lo sanno anche i muri. Anzi, diciamocelo pure, è proprio questo leit motiv da cui è nato questo blog.

Sarà che sono sufficientemente versatile e adattabile da amare tutto. O che dopo un po’ mi annoio con tutto. Chi lo sa.

Fattostà che riesco ad oscillare tra un look da teenager trapper con boyfriend jeans e sneakers per il weekend a Londra e il tubino a pois con sandalo da sciura per la cena sui colli fiorentini, passando dal panta pareo gipsy con espadrillas per una colazione a Formentera al panta palazzo con stivaletto tacco 15 per l’evento milanese, senza battere ciglio.

Anzi, è proprio questo il lato che più amo nel fare una valigia: sceglierne il contenuto in previsione della destinazione (esempi a profusione qui, tanto per intenderci).

Poi, se ricordate l’articolo che avevo scritto sulla valigia perfetta (per chi se lo fosse perso, lo trovate qui), ci sono sempre quei due tre capi must/salva vita che non posso mai lasciare a casa: tshirt bianche e camicia bianca/jeans in pole position.

Da quest’anno però ho anche un nuovo “mai più senza”: almeno un completino Heart and Soul.

IMG_1542

Cosa che avrete già capito se seguite la mia pagina Instagram, dove effettivamente top e leggings di questo nuovo brand trevigiano ormai la stanno facendo da padroni.

Preciso però che nulla di quello che sto scrivendo è stato forzato, anzi.

Sono io che ho scoperto un completino Heart and Soul l’autunno scorso e l’ho usato talmente tanto da aver poi fatto scorta di tutta una serie di leggings e crop top coordinati, ormai immancabili nelle mie valigie.

Perchè?

Beh, qui la lista di motivi è bella lunga:

  • perché un crop e un paio di leggings entrano in qualsiasi bagaglio, rubando praticamente zero peso e zero spazio
  • perché di un paio di leggings c’è sempre bisogno, sia per allenarsi che per una camminata. O per tenere le gambe coperte nelle sere d’estate più fresche (soprattutto quando il mood improvvisazione regna sovrano e non si sa bene dove si andrà e soprattutto quanto si starà via)
  • perché non c’è nulla di più comodo di un leggings per un viaggio in aereo o treno (soprattutto nei modelli super lunghi che coprono anche le caviglie, rarità per chi supera i 177cm, fidatevi). E vuoi mettere l’effetto benefico sulla circolazione dopo un viaggio intercontinentale (lo so, lo so, non è periodo, ma ricordo ancora le gambe miracolosamente sgonfie dopo l’ultimo volo di rientro dalle Maldive lo scorso gennaio)?!
  • perché lo stesso crop top, oltre che per una corsetta o una sessione di yoga, può essere perfetto sia abbinato a un paio di shorts per un aperitivo in spiaggia, che sotto una camicia per un caffè in città (o qualsiasi altra occasione, qui chi più ne ha più ne metta)
  • perché i tessuti di Heart and Soul sono così premium che non ti sembra di indossare solo un semplice completino sportivo (anzi, ti dispiace quasi un po’ rischiare di sudarci dentro, diciamocela tutta)
  • perché i colori e le fantasie sono fighissimi, mettono allegria anche nella giornata più nera e stanno bene con tantissimi accessori diversi (poi il modello nero c’è pure quello eh, must dei must non dimentichiamolo)
  • e perché, ça va sans dire, c’è un modello perfetto per ogni destinazione.;-)

E così mi sono sbizzarrita nelle ultime settimane. Dal pranzo milanese da Bowls and More con camicia oversize bianca e sotto il completino arancione inconsapevolmente abbinato alle pareti del locale (ok, forse ci ho un po’ troppo preso la mano) all’allenamento vista mare all’Hotel Derby di Milano Marittima con il completo blu mare.

Dal completino a costine giallo abbinato a camicia bianca per una mattinata bucolica tra i fiori (gialli, of course!) di Castelluccio a quello a costine rosso indossato per un risveglio a base di yoga in giardino. Ma entrambi perfetti anche con i pantaloni gipsy a fiori rossi e verdi, mia divisa d’ordinanza a Formentera.

Dal primo volo post quarantena con il completo rosso e blu dall’effetto matchy matchy con la mia super mega immensa valigia (sai mai che poi non scattasse un altro lockdown e mi lasciassero a Formentera a vita) a quello verde militare ideale per mimetizzarsi in un avventato trekking in Lunigiana fino al completino nero e glitter perfetto per un aperitivo in veranda (ma anche per una criosauna a -95 gradi a voler ben vedere).

Insomma, mai più senza davvero.

Tra i nuovi modelli a cui ho dato un’occhiata in anteprima e i nuovi tour che sto programmando per le prossime settimane sento che i capi Heart and Soul sicuramente continueranno a fare comparsate sempre più frequenti nei miei post e stories. E nella mia vita reale ancor di più, fidatevi.

Anzi, la prossima meta ve la posso già svelare: giornate di degustazioni vino e passeggiate a cavallo nel Chianti. Indovinate quale dei completini già disponibili sul sito porterò con me? 😉

IMG_1505

Wearing

Crop e leggings Heart and Soul

www.heartandsoulstyle.it

Locations

Bowls and More Milano

Papeete Milano Marittima

Hotel Derby Milano Marittima

Castelluccio di Norcia

Formentera

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *