Zucca e Melone – Milano

L’abitudine è una brutta bestia, è vero. Soprattutto quando ti fa correre il rischio di non accorgerti delle novità (più che meritevoli!) che animano le strade dove bazzichi quasi quotidianamente.

E’ questo il caso di Zucca e Melone, ristorantino a quattro passi dal Tasca, in Porta Ticinese, meta da sempre prediletta per l’aperitivo post ufficio.  
Una media di due sere a settimana trascorse, o per lo meno iniziate, in zona, ma solo qualche mese fa mi sono accorta dell’insegna di questo locale, aperto ormai da tre anni. Meglio tardi che mai!


Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
Location
Situato esattamente nella buia viuzza accanto al Tasca, di fianco al Bar Cuore per intenderci, già l’insegna dall’insolito nome “Zucca e Melone” incuriosisce. Ti aspetti un piccolo localino, da venti coperti al massimo, e invece, superato l’ingresso e un piccolo corridoio, si apre uno spazio molto più grande, semplice e raffinato al tempo stesso, con le pareti dai toni pastello, una diversa dall’altra, e quello stile complessivamente shabby-chic che sembra andare per la maggiore ultimamente a Milano. L’atmosfera calda e familiare ricercata dai proprietari è garantita e la cena parte già sotto i migliori auspici, che si tratti di un date romantico o, come nel nostro caso, della classica cena a base di vino, buon cibo e chiacchiere tra amiche.

Variante per gruppi più numerosi: esiste anche un piano sottostante, con archi a volta e mattoni a vista, generalmente disponibile per serate a tema o eventi privati.
 
Cibo 
“Sùca e melun… la sò stagiun” (“zucca e melone hanno la loro stagione”):questo il motto meneghino che racchiude la filosofia del ristorante. 
La cucina infatti segue e si adatta alle stagioni; e così, con lo scoppio improvviso della primavera (sotto sembianze quasi estive) della scorsa settimana, il proprietario ci avverte che i piatti più pesanti ed elaborati presenti sul menu non sono più disponibili e ci indirizza verso alternative più adatte alla temperatura esterna.
La scelta del nostro tavolo ricade su “Sformatino di Baccalà con coulis di pomodoro e porri croccanti” e “Tagliata di Salmone ai Pistacchi di Bronte, mango e erba cipollina”
Semplicemente deliziosi. Nonché esteticamente impeccabili. 
Perchè è bene ricordare che l’occhio ( o sarebbe quasi meglio dire “obiettivo dell’iphone”) vuole sempre la sua parte.
 
Piccolo disappunto sul dessert: l’unica alternativa fresca e dissetante è il sorbetto alla mela e calvados. Squisito, per carità. Buonissima anche la torta alla marmellata di arance. Ma l’avrei apprezzata di più in un cottage con la neve e un paio di UGG ai piedi. 
Concedo il beneficio del dubbio: e spero, la prossima volta, di trovare qualche alternativa zuccherosa e ipercalorica proveniente direttamente dal frigorifero. Dio benedica le mousse, i semifreddi e i gelati.
 
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
 
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
 
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano
Zucca e Melone - Milano
Zucca e Melone – Milano


Giudizio
L’ambiente intimo e raccolto, il servizio rapido e non invadente, i piatti elaborati eppure per nulla pesanti: tutto fa sì che al momento di pagare il conto ci si senta più leggeri. 
L’unico a non uscirne alleggerito è, imprevedibilmente, il portafoglio (solo 22€).

“Sùca e melun… la sò stagiun” (“zucca e melone hanno la loro stagione”): se è vero che ogni cosa ha il suo tempo, allora ora è tempo di provare Zucca e Melone. Fidatevi.  
 

 

Consigliato per:
Un’ottima diversificazione sul tema cena tra amici, improvvisata o meno, dopo il rituale aperitivo al Tasca (non esiste solo Nami!)
 
Dove, come, quando:
Zucca e Melone
Via Gian Giacomo Mora 3 (Zona Porta Ticinese)
Milano
Tel. 02 89 455 850
Chiusura: domenica e sabato a pranzo
 
Budget:
20-30€
Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest

One thought on “Zucca e Melone – Milano

Comments are closed.