Mai più senza….acqua filtrata – Brita – Milano

Oggi un post un po’ diverso.

Di solito, infatti, vi racconto dei ristoranti che ho provato nelle varie città visitate, di cosa mi piace mangiare, dei miei piatti preferiti (fotografati e instragrammati in tutte le salse, mi sa che li conoscete bene). Ma cosa succede “dietro le quinte”, quando non sono in viaggio nè fuori a cena, in una mia normalissima giornata milanese casa-ufficio (che poi occupano la maggiorparte della mia settimana)?

Ecco, diciamo che non è tutto oro ciò che luccica e che anch’io vivo delle giornate belle intense al lavoro. Per affrontarle al meglio, caffè (a gogo, quello è irrinunciabile), ma anche tanto tè verde rinvigorente e tisane limone e zenzero digestive (che il mal di pancia da nervoso è sempre in agguato). E poi litri e litri d’acqua durante il giorno, per non rischiare di crollare disidratata alla fine di una di quelle giornatine in cui il pranzo diventa un’utopia immensa.

Sono abitudini che ho da anni, difficilmente mi vedrete senza una bottiglietta d’acqua o una mug accanto. Però devo dire che tutto ha un sapore ancora migliore da quando è arrivata una new entry nella mia vita (e nella mia cucina): la caraffa filtrante BRITA.

Perchè non potrei farne più a meno? Ve lo spiego qui sotto.

Caraffa filtrante BRITA Style
Caraffa filtrante BRITA Style
Caraffa filtrante BRITA Style
Caraffa filtrante BRITA Style

Allora, iniziamo col dire che questa caraffa migliora il gusto dell’acqua del rubinetto, riducendo calcare, cloro e residui di rame e piombo che possono talvolta essere presenti nelle tubature di casa. Il nuovo filtro MAXTRA+ , poi, ha una maglia filtrante ancora più fine di quella precedente e onsente di trattenere un volume ancora maggiore di particelle indesiderate. E il sapore di caffè, tè e tisane è ancora più buono (anche cucinare, con l’acqua filtrata Brita, dovrebbe aiutare a preparare piatti più saporiti, ma, sapete, io e l’arte della cucina….non siamo molto compatibili).

Innegabile poi il risparmio sulle bottiglie d’acqua (economico, certo, ma anche e soprattutto tradotto in termini di “fatica da bottiglie portate a casa dal suèpermercato rischiando di rimetterci un braccio o un polmone). E l’aspetto eco-sostenibile, che al giorno d’oggi è di estrema attualità.

E, infine, poteva un’instagram addicted come me non apprezzare il design del nuovo modello FILL&ENJOY STYLE, degno di comparire anche nei miei Instagram post? 😉

Per farla breve, la mia cucina ha acquisito un nuovo oggetto di stile e design e le mie giornate più gusto.

E voi che aspettate a convertirvi al gusto dell’acqua filtrata Brita?

 

Caraffa filtrante BRITA Style
Caraffa filtrante BRITA Style

 

 

Volete saperne di più? Trovate tutti i dettagli a questo link.

 

<img src=”https://buzzoole.com/track-img.php?code=WH6ZTX1U5MKTD7MV13JC” alt=”Buzzoole” />

 

 


 

Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *