Romeo e Giulietta – Milano

In quanto “novelty-seeker” accanita (interessantissimo l’articolo a tema sul blog del Guardian “The do somethig blog”: www.theguardian.com/lifeandstyle/do-something-blog) non potevo perdermi il nuovo musical appena sbarcato a Milano: Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo.

 
Ottanta serate di repliche a Roma, tredici anni dal debutto della versione originaria francese, protagonista quel Davide di X-factor 2012 per il quale nutrivo una certa passione e, giusto se me lo fossi dimenticata, un’invasione di locandine sparse per tutta Milano a ricordarmi il debutto al Teatro Ciak a partire dal 23 gennaio. Che fai? Non prendi la tua compagna di recenti avventure marocchine, accomunata a te dal triste destino di reclusione in ufficio per tutto il weekend, e decidi di organizzare un venerdi’ sera “musicale”?
 
E cosi ci siamo avventurate nella nebbia della periferia milanese, in questo neonato teatro che, ammettiamolo, ha gran poco a che vedere con il Metropolitan e dove sei destinato a morire di freddo per tutta la serata.
Pero’ lo spettacolo si fa vedere. E apprezzare. 

Romeo e Giulietta - Milano
Romeo e Giulietta – Milano

Bravi gli attori/cantanti, ben studiate le scenografie, per nulla banali le coreografie e ottime musiche, sdolcinate come piace a noi. Anzi, forse un po’ troppo.
Perche’ poi poi te ne esci che ti senti decisamente piu’ dalla parte di Rosalina e sempre piu’ convinta che l’amore, l’ha detto anche Shakespeare, porta sempre a un tragico epilogo (breve parentesi dettata dal cinismo che ieri come non mai aleggiava nei nosti umori).
 
Ecco, tornando al musical, solo un consiglio: siate piu’ furbi di noi e non presentatevi a stomaco vuoto ( il nostro era proprio un buco nero!): il bar del teatro non offre nessun tipo di cibo (salatini, pistacchi e tramezzini non li considero tali), lo spettacolo dura quasi tre ore (che alla fine, presa dai morsi della fame, preghi davvero che i due innamorati la facciano finita rapidamente senza tanti convenevoli per andartene finalmente a mangiare) e la ricerca di un sushi aperto a mezzanotte a Milano, si sa, non produce esiti positivi. 
Ma noi siamo versatili e con uno stupefacente spirito di adattamento: e si opta per finire la serata davanti a un Big Mac. E buonanotte.
 
Romeo e Giulietta - Milano
Romeo e Giulietta – Milano
Mc Donald's
Mc Donald’s


Dove, come, quando
Teatro Linear4Ciak – Milano (fino al 9 febbraio)
Prossime tappe:
Roma – Gran Teatro (11-16 marzo)
Napoli – Palapartenope (9-13aprile)
Torino – Palaolimpico (7-11 maggio)
 
Biglietti su www.ticketone.it
Email this to someoneShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookPin on Pinterest